The Internet Saga at Bucharest Biennial

Biennale di Bucharest 2018
17 Maggio – 8 Luglio 2018
 
The Internet Saga presenta MP3
www.bucharestbiennale.org
 


 
La Biennale di Bucharest continua a costruire una fitta rete di collaborazioni tra la città di Bucharest -intesa come spazio geoculturale in cui la politica si riflette in ogni aspetto della vita- e il resto del mondo. Trascendendo le specifiche contingenze geografiche, storiche e sociali, la Biennale si connette a una complessità più ampia, quella della “resistenza” nella dimensione del quotidiano.
“Edit Your Future!” è il motto della BB8 a cura di Răzvan Ion e Beral Madra: una mostra biennale nell’era della post-verità, per usare un termine diventato popolare nel discrivere le sventure socio-politiche della crisi globale. Gli artisti e i curatori coinvolti si servono dei concetti, delle forme e delle estetiche della produzione di arte contemporanea come significati cruciali per affrontare i problemi e le istanze della nostra società, e trovano in essi le strategie più sovversive per entrare in comunicazione con la società dello spettacolo.
Come partner istituzionale della BB8, The Internet Saga presenta MP3, un gruppo anonimo di cyber-attivisti italiani impegnati, durante gli anni ’90, nella circolazione online di estetiche femministe e queer. Esplorando l’Internet attarverso la Wayback Machine, The Internet Saga ha collezionato le rovine di questo movimento incompiuto, guardando indietro all’ascesa delle identità cyborg da una prospettiva italiana. MP3 è più di un tag o un oggetto archeologico: è l’occasione di affermare la radicalità dell’anonimato nell’era della totale auto-rappresentazione. E’ la celebrazione dell’ambiguo potere dell’implicito: non più forma nascosta e codarda di violenza, ma forza poetica di creazione. Un possibile futuro generato da un passato possibile.

 

 

Commenti

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers: